Fermo, 30 agosto 2018 – Un ragazzo di 30 anni di nazionalità albanese, aveva nascosto in macchina una busta di cellophane contenente circa 400 grammi di cocaina di elevato grado di purezza, pari ad un valore di mercato di circa 100mila euro. E’ stato fermato e arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Fermo.

L’operazione si è svolta nel corso della notte appena trascorsa durante lo svolgimento del servizio mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, quando i militari dell’Arma hanno fermato una Fiat Panda, condotta da X.K il 30enne albanese, incensurato e senza fissa dimora. Durante la fase dei controlli, oltre la busta contenente cocaina è emerso un bilancino di precisone, sequestrato unitamente ai cellulari del trentenne. L’albanese è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.