Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Fermo, in auto con 400 grammi di cocaina. Arrestato

Lo stupefacente avrebbe fruttato sul mercato 100mila euro

di PAOLA PIERAGOSTINI
Ultimo aggiornamento il 30 agosto 2018 alle 15:17
I carabinieri mostrano la droga sequestrata (Foto Zeppilli)

Fermo, 30 agosto 2018 – Un ragazzo di 30 anni di nazionalità albanese, aveva nascosto in macchina una busta di cellophane contenente circa 400 grammi di cocaina di elevato grado di purezza, pari ad un valore di mercato di circa 100mila euro. E’ stato fermato e arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Fermo.

L’operazione si è svolta nel corso della notte appena trascorsa durante lo svolgimento del servizio mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, quando i militari dell’Arma hanno fermato una Fiat Panda, condotta da X.K il 30enne albanese, incensurato e senza fissa dimora. Durante la fase dei controlli, oltre la busta contenente cocaina è emerso un bilancino di precisone, sequestrato unitamente ai cellulari del trentenne. L’albanese è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.