Un auto bloccata nel sottopasso di via Canada (foto Pettinari)
Un auto bloccata nel sottopasso di via Canada (foto Pettinari)

Fermo 2 settembre 2018 - Costa fermana ancora falcidiata dal maltempo. Nel pomeriggio un altro nubifragio si è abbattuto tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio, provocando allagamenti e disagi al traffico. Al contrario di ieriquando il maltempo si è concentrato a Porto Sant'Elpidio (FOTO), i problemi maggiori sono stati registrati a Porto San Giorgio, in particolare lungo i sottopassi.

METEOF_33389209_182701

Sfiorato il dramma in quello di via Solferino, a sud della città, dove una donna è rimasta bloccata all’interno di una vettura insieme ai suoi tre cani. Provvidenziale l’intervento di alcuni passanti, che sono subito intervenuti per tirare fuori l’automobilista in difficoltà ed i suoi tre animali. Sul posto anche i vigili del fuoco di Fermo e i carabinieri.

Disagi e danni anche al supermercato Oasi, sempre in zona sud. Dove una vera e propria cascata d’acqua ha interessato invece una parte del supermercato Oasi, sempre nella zona sud di Porto San Giorgio, dove c’è stata una grossa infiltrazione dal soffitto. Ingenti i danni alla merce in esposizione. Disagi al traffico nella pressi del cimitero e chiusa via Petrarca per allagamenti. 

Anche nella zona nord di Porto Sant’Elpidio un auto bloccata nel sottopasso di via Canada (FOTO). In questo caso ad evitare la tragedia è stato il tempestivo intervento della polizia municipale, che, con il carro attrezzi, ha provveduto a rimuovere l’auto dal sottopasso.
Problemi analoghi, anche se in forma minore, a Lido di Fermo e Casabianca. 

A parte qualche ramo caduto sulle carreggiate, nessun problema nell’entroterra, dove sono state registrate soltanto forti piogge e grandine.