Elezioni
Elezioni

Montegranaro (Fermo), 3 maggio 2019 - Il Tar ha deciso: il ricorso presentato dal candidato sindaco Demis Ranalli (lista 'Montegranaro Insieme') è stato accolto per cui a Montegranaro ci saranno tre candidati sindaci.

L'udienza per discutere il ricorso era stata fissata per questa mattina e, intorno alle 17, i giudici del Tribunale Amministrativo Regionale hanno emesso la sentenza, accogliendo le motivazioni addotte dal candidato ricorrente e, di fatto, rimettendolo in corsa per le elezioni del 26 maggio prossimo.

Appena appreso dell'avvenuta ricusazione della lista, Ranalli e i suoi avevano subito deciso di presentare ricorso, ritenendo superabile la questione della mancanza di timbri che era stata contestata loro dalla Commissione Elettorale di Sant'Elpidio a Mare che, infatti, non lo aveva ammesso alla competizione

Oggi, il Tar ha ribaltato quella decisione e per Demis Ranalli e 'Montegranaro Insieme', lista di centrodestra, adesso può cominciare, a tutti gli effetti, la campagna elettorale, insieme ai suoi competitor Ediana Mancini ('La strada giusta') e Gastone Gismondi ('Tra la gente').