Fermo, il cantautore Francesco Gabbani durante le prove per la data zero del tour
Fermo, il cantautore Francesco Gabbani durante le prove per la data zero del tour

Fermo, 14 giugno 2017 - Misure di sicurezza straordinarie a Fermo per una serata tutta speciale, cresce l’attesa per la data zero del tour di Francesco Gabbani, alle 21.30 a Villa Vitali. Il cantautore si è concesso un’ora alla stampa e ai piccoli fan, un momento di incontro con il sindaco Paolo Calcinaro e l’assessore alla cultura Francesco Trasatti, per dire di cinque giorni fermani vissuti intensamente: "Ho avuto poco occasione di uscire, ho lavorato molto, ma devo dire che qui ho trovato la cornice ideale alle prove del mio tour, un momento per me molto importante dopo un anno straordinario".

Gli ammiratori lo hanno aspettato la sera tardi all’uscita della villa, hanno ascoltato da fuori le sue canzoni, lo seguono ovunque: "Sono molto felice di questo affetto, Fermo è una città bellissima e non capita spesso di fare le prove in un posto così speciale e con un’atmosfera così affascinante. Sono stato benissimo e spero che stasera sarà lo stesso, sul palco, suonando con l’affetto di tutti".

Saranno 1.400 gli appassionati della musica di Gabbani che hanno conquistato i biglietti disponibili a tempo di record, dalla Questura e dalla Prefettura indicazioni per misure straordinarie, ci saranno da superare i controlli con il metal detector dunque gli amministratori hanno raccomandato di arrivare per tempo alla villa, magari a piedi visto che viale Trento sarà chiusa al traffico. "Non si possono portare nemmeno i pomodori per il cantante", ha scherzato Gabbani prima di concedersi a un abbraccio dei suoi fan più giovani, tutti armati di penna e foglio per l’autografo, aspettando di ballare questa sera: "Io porto me stesso, la mia storia, mia musica sul palco. Spero che ci divertiremo".