Giada Settimi, miss Ippodromo

Montegiorgio (Fermo), 26 aprile 2016 - E’ sempre più fermano il campionato delle stelle dell’ippica italiana: la modella ‘nostrana’ Giada Settimi si aggiudica la corona di ‘Miss Ippodromo’, alla sua prima edizione. I successi, inoltre, tornano a sorridere ai protagonisti fermani anche in pista. Infatti, la modella e driver Jessica Pompa, dopo aver acquisito il patentino da gentleman, torna a competere e si piazza subito al secondo posto. Il doppio appuntamento dedicato all’ippica, dove il territorio fermano ha brillato particolarmente, si è tenuto sabato a Montechiarugolo (Parma).

Cominciamo dalla miss. Come si diceva, la modella Giada Settimi si è aggiudicata la prima edizione del concorso di bellezza legato all’ippica miss Ippodromo, superando di un punto Dafne Apollonio. La giuria tecnica è rimasta incantata dal fascino delle modella e non ha potuto fare altro che incoronarla regina del concorso.

In pista invece è stata gara vera con la corsa ‘Superstar’, che ha visto contendersi il titolo i dieci vincitori del campionato delle Stelle, fra cui è tornata a splendere anche la modella e driver di Sant’Elpidio a Mare Jessica Pompa. Nelle due batterie eliminatorie sono risultati vincitori: Gianni Matera e Riccardo Magrini, rispettivamente al secondo posto Petra Magoni e Jessica Pompa.

In finale sono state le ragazze a tirare fuori le unghie, con un avvincente testa a testa sulla retta finale fra Petra Magoni che si aggiudica il prologo della stagione, secondo posto letteralmente di un muso per Jessica Pompa alla guida di un cavallo di 8 anni che in carriere non era mai salito sul podio. Il prossimo appuntamento del campionato delle Stelle è già stato fissato per domenica 1 maggio all’ippodromo di Montecatini.