Quotidiano Nazionale logo
24 dic 2021

Grottammare ko con la Sangiustese I rossoblù volano al terzo posto

I gol portano la firma di Iacoponi e Ciucani. Gli ospiti accorciano. le distanze con Tombolini

Sangiustese 2 Grottammare 1 SANGIUSTESE (4-3-2-1): Barufaldi, Tomassetti, Monserrat, Ferri, Pagliarini; Cheddira (16’st Stortini), Foró (39’st Doci), Iuvalè; Iacoponi (16’st Ciucani), Ercoli; Iori (30’st Zira). A disp: Amico, Tarulli, Biondi, Merzoug, Camerlengo. All. Viti. GROTTAMMARE (4-3-3): Palanca; Orsini (4’st De Panicis), Piunti (4’st Fuglini), Traini, Ruggieri (10’st Fiscaletti A.); Fiscaletti S., Cisbani, Alighieri (30’st Curzi); Adami, Palestini, Pomili (4’st Tombolini). A disp.: Fatone, Silvestri, Manni, Carfagna. All.: Zazzetta. Arbitro: Sarnari di Macerata. Reti: 9’ Iacoponi, 17’st Ciucani, 22’st Tombolini. Note: ammoniti: Iuvalè, Alighieri, Traini, Barufaldi, Curzi. Angoli: 5-3. Rec.: 1’pt +4’st. La Sangiustese si regala un dolce Natale e grazie a due colpi, uno per tempo, firmati da Iacoponi e Ciucani, supera il Grottammare e sale al terzo posto. Al 9’ la gara si sblocca quando Tomassetti, serve un preciso rasoterra in mezzo per Iacoponi che, con un destro piazzato, inchioda sul proprio palo Palanca, firmando il vantaggio dei locali. Gli ospiti si fanno vivi al 24’ con un calcio piazzato battuto dai 25 metri da Palestini, bloccato a terra in due tempi da Barufaldi. Alla mezz’ora, Pagliarini atterra Adami al limite dell’area, della punizione se ne occupa Cisbani ma il suo fendente sibila al lato del palo e si spegne fuori. Nel secondo tempo sono sempre i calzaturieri a tenere le redini del match. Gli ospiti rispondono al 13’ con una punizione, il portiere interviene con i pugni e sulla respinta si avventa Alighieri senza centrare il bersaglio. Per la Sangiustese al quarto d’ora entra Ciucani che dopo appena un giro di orologio, timbra subito il cartellino con una bomba dal limite verso l’incrocio, Palanca la spizza sulla traversa ma la sfera supera di quel tanto che basta la linea bianca, siglando la rete del raddoppio. Gli ospiti al 22’ accorciano le distanze con Tombolini che, lasciato solo in area, insacca al volo un traversone di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?