Quotidiano Nazionale logo
20 dic 2021

La Sangiustese ribalta il Servigliano I gol di Iori valgono la zona playoff

I padroni di casa vanno in vantaggio con Frinconi. Una doppietta dell’attaccante. regala il successo a Viti

Mauro Iori, autore di una doppietta contro il San Marco Servigliano (foto De Marco)
Mauro Iori, autore di una doppietta contro il San Marco Servigliano (foto De Marco)
Mauro Iori, autore di una doppietta contro il San Marco Servigliano (foto De Marco)

SAN MARCO 1 SANGIUSTESE 2 SAN MARCO : Giorgi; Marziali, Ruiz, Germani; Frinconi (23’st Rango), Crescenzi, Achiq, Ley; Bucci, Flores, Kelly (37’st Gentile). All. Innamorati. SANGIUSTESE: Barufaldi, Basconi, Monserrat, Ferri ; Iuvalè; Tomassetti, Ercoli, Foró (27’st Iacoponi), Stortini (8’st Zira); Cheddira (33’st Coucani), Iori. All. Viti. Arbitro: Decimo di Napoli. Reti: 10’ Frinconi, 39’st, 49’st Iori. Note: ammoniti Kelly, Tomassetti,Ley, Zira, Iori. Espulso: 27’ Basconi; Recupero: 1’pt - 4’st. Successo di carattere per la Sangiustese che, nonostante lo svantaggio iniziale, negli ultimi minuti trova il modo di rimontare e portare a casa tre punti importantissimi per agganciare il quinto posto in classifica. Gara che inizia in modo molto equilibrato. Al 10’ però ci pensa Frinconi a portare in vantaggio i padroni di casa grazie ad un gran gol al volo sugli sviluppi di un corner, sul quale Barufaldi non può nulla. Il Servigliano è galvanizzato e pochi minuti dopo acquisisce anche la superiorità numerica, visto che Basconi stende Bucci lanciato a rete. Il Servigliano cerca quindi di controllare senza affanni la partita, con la Sangiustese chiamata a spingere per recuperare il risultato. Nella ripresa mister Viti inserisce Zira, per dar manforte a Iori, mentre i locali continua a difendere con ordine e provare a chiudere la gara. Proprio quando il Servigliano sembrava in pieno controllo, ecco l’acrobazia vincente di Iori che rimette le cose in parità. Il Servigliano non molla e prova a tornare in vantaggio, ma Barufaldi si supera prima su Flores e poi su Bucci. Sangiustese che ci crede fino alla fine e al 49’ ecco che Iori riceve palla in area e batte Giorgi, facendo esultare tutta la panchina rossoblù. Tanta amarezza per la San Marco Servigliano, costretta ad uscire a testa bassa dal campo al termine di un’ottima gara, in cui fino alla fine ha avuto la possibilità di portare a casa l’intera ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?