Ferrara, 14 settembre 2016 – LA BONDI debutta al Pala Hilton Pharma oggi alle 18,30 contro Treviso, nell’ambito di un’amichevole di lusso molto attesa dai tifosi. I biancazzurri schierano per la prima volta la stella statunitense Roderick e recuperano Cortese, ma non potranno contare sull’infortunato Ibarra, che con tutta probabilità sarà costretto a restare ai box altre tre settimane. «Poteva andare molto peggio – commenta coach Toni Trullo tirando un sospiro di sollievo –. L’ecografia al polpaccio ha infatti evidenziato una distrazione tra gemello e soleo, ed esclude problemi più seri. È chiaro però che salvo miracoli non sarà a disposizione per il debutto in campionato a Forlì: spero di riaverlo in palestra fra tre settimane, ma non sarà immediatamente pronto per scendere in campo. Mi dispiace davvero tanto per Ibarra, che ha già sofferto tanto la scorsa stagione e si stava inserendo molto bene nei meccanismi di gioco. Questo infortunio inoltre non ci permette di allenarci al completo come avremmo voluto, sperando che nelle prossime settimane non si presentino ulteriori intoppi. Il test contro Treviso? Proseguiamo un percorso precampionato contraddistinto da amichevoli di alto livello, che devono però essere funzionali all’esordio in campionato. Anche contro Treviso quindi non conterà il risultato, anche se vincere fa sempre piacere... Perdiamo Ibarra, ma per fortuna recuperiamo Cortese e getterò nella mischia per la prima volta Roderick: anche se ha soltanto due allenamenti nelle gambe penso di schierarlo circa 15 minuti, del resto bisogna che i ragazzi inizino a conoscersi».

«Guardando il bicchiere mezzo pieno – continua Trullo – queste amichevoli mi sono servite a testare tanti giovani, a partire da quelli della Vis. Ho ottenuto risposte significative da Zani e non solo, e questo è piuttosto importante per il prosieguo della stagione». In occasione dell’amichevole di oggi, i tifosi potranno acquistare felpe, t-shirt e sciarpe presso lo stand allestito dai ragazzi della curva Nord presso il Pala Hilton Pharma. L’appuntamento si rinnoverà venerdì, in occasione della grande festa di presentazione della squadra e dello staff della Bondi organizzata dalla società in collaborazione col ristorante L’Archibugio. Infine, per quanto riguarda la campagna abbonamenti, la società ha comunicato che in accordo con Webland2000 domani sarà possibile acquistare le tessere fino alle ore 20, posticipando di due ore il consueto orario di chiusura.

Stefano Manfredini