I vertici di Cna Ferrara con il vicesindaco di Cento
I vertici di Cna Ferrara con il vicesindaco di Cento

Cento, 30 aprile 2019 - L’artigianato sposa l’alimentazione per un week end a Cento (Fe) che sarà vetrina per tante realtà dell’alto ferrarese, con lo scopo di valorizzare le eccellenze locali ma anche rivitalizzare il centro storico della città del Guercino. L'iniziativa ‘Art e food, il gusto a Cento“ è organizzata da Cna Ferrara in collaborazione con il Comune di Cento ed Unpli e, dal 3 al 5 maggio, presenterà una ventina di imprese ferraresi vestendo piazza Guercino di colori, profumi, curiosità, ricercatezze mostrando cosa sono in grado in fare le mani degli artigiani artistici ed alimentari.

L’inaugurazione sarà venerdì alle 18 alla presenza dell’assessore regionale Palma Costi e darà il via ad un mondo fatto di stand espositivi, degustazioni, laboratori e cooking show con l’aggiunta, domenica, del famoso Mercato della Versilia di Forte dei Marmi.

Le diverse attività presenti ad Art e Food, dunque, arriveranno da Ferrara, Copparo, Poggio Renatico, Cento, Bondeno, Fiscaglia e Terre del Reno, proponendo accessori utilizzando materiale di riciclo, l’arte del restauro e legatoria libri, la ceramica, la lavorazione artistica delle pelli, la ceramica artistica graffita ferrarese e l’illustrazione e produzione di accessori artistici.

Il settore alimentare, invece, parlerà di nutrizione, di sistemi di trattamento acque, di pasta fresca, birra artigianale, turismo, dolci, salamina da sugo ferrarese di Madonna Boschi, torrefazione artigianale, produzione di passata di pomodoro, prodotti per gelateria e pasticceria, prodotti agricoli, pane, vino e ortofrutta.

Diversi, gli show cooking offerti dal centese e storico Pastificio Andalini che porterà il nuovo spaghettone ruvido all’uovo affiancato alla tradizionale tagliatella, il tutto unito ai prodotti Di altri espositori presenti. Le dimostrazioni, realizzate grazie alla collaborazione con la delegazione ferrarese dell’Associazione Cuochi Italiani e del Consorzio Bosco Eliceo, saranno il 3 maggio dalle 18 alle 24, il 4 maggio dalle 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 24 e il 5 maggio dalle 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20. Il sabato alle 18 e la domenica alle 12 vi saranno anche due degustazioni guidate mentre il laboratorio ‘Manipolando bimbi in pasta’ sarà la domenica alle 16.30.

“I nostri imprenditori hanno molto da esprimere sia nel campo dell’artigianato artistico sia in quello alimentare – ha spiegato Raffaella Toselli, Presidente di Cna Alto ferrarese affiancata da Filippo Botti, responsabile Cna alto ferrarese, Rita Botti, responsabile Cna di Cento e Terre del Reno e il vicesindaco di Cento Simone Maccaferri (nella foto) - Per questo abbiamo voluto organizzare questa esposizione, che è al tempo stesso una vetrina e un contributo a rivitalizzare il centro storico di Cento”.