L'11 luglio lo scrittore noir Massimo Carlotto presenterà il suo romanzo
L'11 luglio lo scrittore noir Massimo Carlotto presenterà il suo romanzo

Ferrara, 3 luglio 2018 - Anche Autori a Corte sposta l’estate ferrarese verso Factory Grisù, dove da mercoledì 11 luglio si terrà la quinta edizione della rassegna letteraria promossa dall’associazione Charles Bukowsky, curata da Vincenzo Iannuzzo e Federico Felloni.

Saranno cinque le serate letterarie, con una ventina di ospiti, momenti musicali e degustazioni a Grisù, all’interno del Giardino creativo in via Poledrelli 21. Si comincia mercoledì 11 luglio, alle 19.45, con l’inaugurazione affidata a una coreografia targata Jazz studio dance di Silvia Bottoni e al libro ‘Il trapezista’ di Marco Gulinelli, presentato alle 20 in un dibattito. Alle 20.30 verranno presentati in anteprima ‘La statua del potere’ di Sergio Gnudi, e ‘La tredicesima Musa’ di Carlo Degli Andreasi. Alle 21.50, lo scrittore noir Massimo Carlotto presenterà il suo romanzo ‘Cristiani di Allah’.

Nomi conosciuti a livello locale e di fama nazionale rimane il focus che Autori a Corte vuole dare alla rassegna. Mercoledì 18 luglio sono in programma le presentazioni di ‘Forte e in mezzo’ di Matteo Pedrini e ‘La luna nel parco’ di Giorgia Pizzirani. Annalena Benini presenterà ‘La scrittura o la vita’, e Carla Vistarini ‘Se ricordi il mio nome’.

Mercoledì 25 luglio spazio a ‘Il vestito di taffetà’ di Gian Pietro Testa, a ‘Federico’ di Fabio Anselmo, e a ‘Non me lo chiedete più’ di Michela Andreozzi. Lunedì 30 luglio Marco Marighelli presenta ‘Il silenzio della pace, camminata tra i monasteri di Ferrara’, il fotografo del ‘Carlino’ Andrea Samaritani ‘Le stanze fotodipinte della Collezione Cavallini Sgarbi’, Mariantonia Avati ‘Il silenzio del sabato’, e Piero Fassino ‘Pd davvero’.

Martedì 31 luglio ci sarà invece in programma una tavola rotonda sul tema della poesia, una presentazione-spettacolo de ‘La Bibbia secondo Lui’ di Mister Lui, e l’esibizione di Leonardo Veronesi con l’Atipico sinfonik 4tet.