Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Carnevale di Cento 2022, date e programma

Sfilate del 15, 22, 29 maggio, 5 giugno. Gran finale l'11 giugno. Primi ospiti Cristina D'Avena, Irene Grandi e tantissimi eventi collaterali

laura guerra
Cosa Fare

Cento, 30 aprile 2022 - Ospiti, grandi carri di cartapesta in sfilata e tanta allegria, a Cento è tutto pronto per riaccendere i sorrisi del Cento Carnevale d’Europa con le sfilate del 15, 22, 29 maggio, 5 giugno. Gran finale la sera di sabato 11 giugno.

Dopo 2 anni di stop a causa dell’emergenza pandemica, si è attesa questa primavera per organizzare un carnevale all’altezza del suo nome, della sua fama e della sua storia che trova radici antiche risalendo fin ai tempi di Guercino e nell’ultimo trentennio portato ai massimi vertici da patron Ivano Manservisi e poi in coppia col figlio Riccardo.

 

L'evento è gemellato anche con il carnevale di Rio, alla presentazione nella bella cornice del salone di rappresentanza Credem a Cento, l’assessore regionale Paolo Calvano dice “si inserisce esattamente nelle politiche di attrattività che la Regione mette in campo per far conoscere le sue eccellenze”, poi il sindaco Edoardo Accorsi afferma “sarà il modo giusto per svegliare la città che vuole rinascere dal periodo pandemico”. E Riccardo Manservisi ricorda che la kermesse “porta al territorio un indotto di 5 milioni di euro di cui le attività hanno bisogno”.

Sommario

Carnevale di Cento: chi sono gli ospiti

Al momento ne sono stati svelati soltanto due, snocciolando i prossimi durante la kermesse. Ad aprire il carnevale il 15 maggio sarà un mito come Cristina D’Avena, un’artista che piace a grandi e piccini e che oltre essere intramontabile, sa sempre essere sulla cresta dell’onda. Solo per citare gli ultimi due, dopo Il cantante mascherato è ora tra i protagonisti di Big Show. La seconda domenica, invece, il 22 maggio, arriva la grintosa Irene Grandi, cantante con una carriera ricca di successi e canzoni conosciute da tutti, è dell’ultimo periodo la sua partecipazione come tutor a The Band di Carlo Conti, un nuovo format di talent musicale dedicato ai gruppi.

Carnevale di Cento: i carri

Sono 5 le società carnevalesche che porteranno in piazza la loro arte: I Toponi, campioni in carica, cercano la riconferma con ‘Manco per il diavolo’ e la riflessione su se stessi e le maschere, I ragazzi del Guercino con ‘Io non ci sto’ per dire no agli animali nei circhi, i Fantasti100 con l’allegria di ‘La vida es un carnaval’ parlando proprio di Cento, Mazalora con le fake news de la ‘La rete dell’inganno’, Risveglio con la pandemia in ‘Ritorno da grande inverno’.

Carnevale di Cento: i biglietti 

I biglietti sono già in vendita, quest’anno a un prezzo ridotto rispetto alle precedenti edizioni. Il biglietto singolo, infatti, ha il costo di 10 euro mentre l’abbonamento è di 25 euro. I bambini sotto il 1,20 mt non pagano. Per comitive è possibile contattare l’indirizzo mail info@carnevalecento.com

Carnevale di Cento: gli eventi

L’obiettivo dell’assessorato alla cultura è valorizzare le giornate antecedenti le sfilate con il programma de “Aspettando il carnevale”. Si comincia il 3 maggio alle 21 in Sala Zarri con “Freschi di laurea” e la presentazione della tesi di Arianna Zanarini “Il Carnevale tra storia e turismo. Realtà a confronto: Cento, Viareggio e Putignano”. Il 7 maggio alle 11 in Partecipanza, inaugurazione della mostra Passione cinema tra collezionismo e cultura cinematografica a Cento, il 13 maggio alle 21 in Pandurera l’omaggio ai Pink Floyd, il 14 alle 16 in Partecipanza, i giochi legati al cinema e la costruzione di strumenti legati al cinema delle origini, il 15 maggio dalle 10 in Rocca la rievocazione storica e, durante la sfilata del carnevale la traduzione in linguaggi lis, il 21 maggio alle 9.30 in piazza il laboratorio di costruzione di burattini con materiali di recupero, alle 11 l’inaugurazione del radiotelescopio solare all’Osservatorio Astronomico, alle 15 la visita guidata in centro, alle 15.15 alla Rocca la rievocazione de il carnevale nella storia, alle 17 in piazza laboratori di cartapesta e animazione per bambini, alle 21 il silent party in piazza.

Domenica 22 maggio alle 10 a Palazzo del Governatore il laboratorio di cartapesta, in Rocca le rievocazioni storiche, al parco della Costituzione il Festival della Sostenibilità il 27 maggio con il mercatino scambio di giochi per bambini, buskers, conferenze e il 28 maggio alle 10 con la raccolta rifiuti di Plastic Free, yoga, laboratori, libri e concerti.Sempre il 28, alle 14.30 in piazza il percorso a tappe per ragazzi dagli 11 ai 17 anni, il 29 maggio alle 10 laboratori di cartapesta a palazzo governatore, dalle 10 in rocca la rievocazione storica alla scoperta di usanze, danze, canti e banchetti.

Sabato 4 giugno alle 10 in piazza letture animate, domenica 5 alle 10 laboratori di cartapesta a palazzo governatore e dalle 10 rievocazioni storiche in rocca e sabato 11 giugno, in piazza alle 11 lo spettacolo dei burattini.


Anche il Presidente della Fondazione Teatro, Giorgio Zecchi, ha messo in campo alcuni eventi spiegando che, oltre ad essere quest’anno organizzatori del carnevale, è loro compito portare la cultura del teatro, della danza e della musica nel territorio, perfettamente in linea con l’impegno assunto. Hanno dunque organizzato due serate speciali: il 28 il tributo a Renato Zero e il 4 giugno l’omaggio a Casadei trasformando la Pandurera in una balera con danzatori romagnoli. Prezzo speciale di 10 euro, ridotto a 5 se si possiede il biglietto del carnevale

Eventi Ascom. Tre le iniziative presentate da Marco Amelio, presidente della delegazione Ascom Confcommercio di Cento che sono promosse. La prima è "Carnevale in cucina" con ristoranti, pub, bar che realizzeranno menù ed aperitivi a tema carnevale con fantasia di profumi e sapori, tra innovazione e tradizione. La seconda è "Maschera la tua vetrina" ovvero la realizzazione vetrine a tema carnevalesco utilizzando fantasia e creatività, infine la terza proposta è "Sconto di Carnevale". Chi verrà a Cento e viaggia per turismo con il suo camper, infatti, dietro presentazione della tessera dell'associazione "Camperisti Italiani" potrà usufruire di uno sconto dedicato su un acquisto che abbia un importo di almeno 50 euro. Tale ribasso, nei negozi che aderiranno al progetto e che saranno evidenziati da una specifica locandina, sarà utilizzabile nel corso di quattro sabati di shopping: il 14, 21 e 28 maggio ed il 4 giugno.

Festival Premio di Letteratura per l’infanzia

Novità di quest’anno è la collaborazione tra il carnevale e l’internazionale Premio di Letteratura della Fondazione Cassa di Risparmio che vede coinvolti migliaia di giovani studenti. Per citarne alcuni, il 10 maggio lo spettacolo teatrale di Luigi Dal Cin "Ragazzi, quante storie”, laboratori, incontri con autori, e seminari promossi dall’Accademia Drosselmeier di Bologna, l’11 maggio alle 11 l’inaugurazione della mostra del XVIII Concorso per Illustratori alla sede della Fondazione CR Cento , il 12 alle 18.30 nel Salone Carice Marco Dallari parla de “Il ruolo del libro nella crescita/educazione dei ragazzi”, il 13 maggio, sempre al salone Carice, Davide Calì e Ivan Canu parleranno di “Albi Illustrati e social: sfida o opportunità” mentre il pomeriggio dalle 15 alle 19 in piazza Guercino, una festa con tante attività anche sul tema del Carnevale, il 14 maggio alle 11, nel salone Carice la premiazione della 43° edizione del Premio Letteratura Ragazzi mentre, fino alle 19 in piazza, ci saranno giochi, laboratori, letture e si chiuderà con il lancio dei palloncini per i bambini dell’Ucraina
Altri eventi. Calendario ricchissimo che vede anche il 15 la sfilata dei carri aperta dalle Ferrari del club centese, il 29 la partecipazione di una marching band e il torneo di nuoto ‘Viviana Manservisi’, il 21 l’annullo postale, il 22 le Topolino ad aprire la kermesse, il 4 giugno il freestyle motoristico in piazza e il 5 la sfilata della festa del motore prima di quella dei carri mentre l’11 saranno le Alfa Romeo del club centese a dare il via all’ultima sfilata carnevalesca, in notturno, che decreterà il vincitore e sarà chiusa dal rogo di Tasi e l’immancabile grande spettacolo piromusicale.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?