Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ferrara International Piano Festival, via alla quinta edizione

Sei giorni di concerti, master class e concorsi a Palazzo Costabili

Ultimo aggiornamento il 2 luglio 2018 alle 12:31
Palazzo Costabili Ferrara foto copyright Daniele Borgia

Ferrara, 2 luglio 2018 - Dal 1 all' 11 luglio si terrà la quinta edizione del Ferrara International Piano Festival, sei giorni di concerti, master class e concorsi. La location scelta per l’evento è il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara presso lo splendido Palazzo Costabili, che per l’occasione resterà aperto fino alle 20.30 proponendo al pubblico il percorso tematico di musica greca “Di spina e della musica perduta”.

Una rassegna di concerti e corsi di perfezionamento pianistico che saranno tenuti da due pianisti d’eccezione come Matti Raekallio, pianista finlandese e professore al Royal College of Music svedese e Christopher Elton. Apriranno la manifestazione le suggestive liriche Petrarchesche e la musica di Franz Liszt sarà al centro dell'esibizione della pianista livornese Michelle Condotti che si esibirà alle 21 nel l loggiato del Palazzo.

Venerdì 6 sarà la volta di Daniele Borgatti docente del Conservatorio Statale di musica G. Frescobaldi e sponsor del festival, in collaborazione con il Comune di Ferrara e il Teatro Comunale. Domenica 8 sarà ospite Eva Gevorgyan, studentessa al Central Music School e vincitrice della scorsa edizione del Festival insieme a Martina Consonni che si esibirà Lunedì 9.

L’evento sarà dedicato ai giovani pianisti emergenti che potranno vincere borse di studio e concerti a Ferrara e New York ,ma anche con il fine di promuovere e far conoscere Ferrara all’estero

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.