Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Festival Fantasia 2022: a Ferrara musica, arte e incontri

La seconda edizione della kermesse sarà  tra palazzo della Racchetta, l'ex Teatro Verdi e il Campus Santa Teresa. Ecco il programma

featured image
Festival della Fantasia: a Ferrara musica, arte e incontri

Ferrara, 13 aprile 2022 - "Gli innamorati hanno fantasia. Chi non ha fantasia fa la guerra. E noi vogliamo rimettere a tema questa parola in una città come Ferrara, che è capitale della fantasia". Così il poeta Davide Rondoni presenta la seconda edizione di 'Fe.Fant' in programma a Ferrara dal 22 al 24 aprile, tra palazzo della Racchetta (via Vaspergolo 4), il Laboratorio aperto ex Teatro Verdi (via Castelnuovo 10) e il Campus Santa Teresa (piazzetta Giovanni da Tossignano 10).

Festival Fantasia 2022 a Ferrara: il programma

Si parte con l'inaugurazione della mostra 'Emblemi: attraversando la terra desolata' dell'artista Simona Bramati, a seguire focus su 'Fantasia e Diritto' con la giurista e scrittrice Flaminia Colella e Andrea Pizzi, avvocato ed esperto d'arte. Concluderà la prima giornata la celebrazione della ricorrenza dei cent'anni del poema 'La terra desolata' di Thomas Stearns Eliot, con uno spettacolo di danza della compagnia 'Ormars Lab' di Milano.

Sabato 23 aprile sarà protagonista l'Università di Ferrara: al campus la giornata sarà inaugurata dal saluto della rettrice Laura Ramaciotti ('Fantasia fa rima con economia') che aprirà un programma fitto di incontri, divisi per sessioni, su 'Natura umana e senso del lavoro' e 'L'appartenenza alla chiesa è fonte di un metodo nuovo di fare impresa'. 

Poi John Kanu, direttore del Sierra Leone Chesterton Centre, e Giacomo Ciambotti, docente di Business strategy all'Università cattolica del Sacro Cuore di Milano e ricercatore all'E4impact Foundation, parleranno dello 'Sviluppo imprenditoriale tra distributismo e E4impact'. Bianca Maria Mori, creatrice di videogiochi, e Andrea Valcalda, dell'area comunicazione di Enel, stimoleranno riflessioni attorno alla domanda 'Tecnologia vs fantasia?', quindi interverrà il romanziere e poeta Andrea Di Consoli ('Omologati o fantastici').

In serata l'attore, scrittore e regista Giovanni Scifoni e Davide Rondoni affronteranno il tema della Fantasia di Dio, nei cent'anni dalla nascita di Luigi Giussani.

La giornata di domenica 24 aprile sarà aperta dal concerto vivaldiano 'Evviva l'estro', cui seguirà un intervento di Fabrizio Piccarolo, direttore della Fondazione Lombardia per l'ambiente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?