Il Girofotofile
Il Girofotofile

Ferrara, 25 aprile 2019 - Lo scatto fotografico come capacità di catturare e restituire l’emozione di un istante, ma anche come momento di aggregazione fra persone accomunate dalla medesima passione. Sabato alle 21, la Sala Estense ospita la serata finale del ‘Girofotofile’. Una competizione fra circoli Fiaf di regioni e province differenti, giunta alla sua trentaduesima edizione, e organizzata quest’anno dal Fotoclub Ferrara, che conta centodiciotto soci.

Una serata a ingresso gratuito, nel corso della quale il pubblico avrà modo di assistere alla proiezione, con colonna sonora, delle trecentoventi fotografie arrivate all’ultimo step della gara, e conoscere i nomi dei vincitori. «Sono sedici i circoli partecipanti – ha illustrato Maurizio Tieghi, presidente del Fotoclub Ferrara – provenienti dall’Emilia Romagna e dal Veneto, e dalle province di Bologna, Modena, Ferrara, Padova e Rovigo. Ogni circolo partecipa con venti foto, delle quali sedici sono a tema libero, e quattro riguardano l’espressione della cultura multietnica. A essere premiati saranno i primi cinque circoli classificati, e per ogni circolo la foto del socio ritenuta migliore».

La particolarità della competizione, infatti, è che le votazioni sono effettuate da parte di tutti i soci dei circoli aderenti all’iniziativa, per un numero complessivo che supera i cento giurati. «Abbiamo iniziato le procedure di votazione a dicembre scorso – ha aggiunto Maurizio Tieghi – e durante la serata verrà scoperta la classifica dagli ultimi posti ex aequo, risalendo fino alle prime cinque posizioni». Prima della serata, è previsto un momento di apericena. Le foto premiate finiranno all’interno di un catalogo.