Ferrara, 7 luglio 2018 - Concerti da record. Saranno infatti trentuno gli appuntamenti musicali serali nel loggiato della palazzina Marfisa d'Este (corso Giovecca 170) che da giovedì 12 luglio a mercoledì 15 agosto animeranno l'estate ferrarese con proposte che spaziano dal jazz alla musica antica, dalla classica alla lirica e all'operetta, fino alla musica leggera. E' Musica a Marfisa d'Este, rassegna messa a punto dal Circolo culturale Amici della musica Girolamo Frescobaldi con il patrocinio del Comune di Ferrara e dal Teatro Comunale e con la collaborazione fattiva dei Musei Civici d'Arte Antica di Ferrara.

L'ingresso, a offerta libera e consentirà anche di visitare Palazzina Marfisa. I proventi derivati dagli incassi saranno devoluti ad Ama/Associazione Malattia Alzheimer di Ferrara e alla Fondazione Zanandrea di Cento. La serata inaugurale di giovedì 12 luglio con inizio alle 21,15 sarà dedicata al tango con lo spettacolo "Un tango da A.M.A.re" con l'Orchestra Tipica Estetango e i ballerini della scuola Tango Diferente, in collaborazione con Ama, Associazione Malattia Alzheimer.

"L'appuntamento annuale di Ferrara Estate con il Circolo Frescobaldi si svolge con un buon successo di pubblico ormai da sette anni a palazzina Marfisa, coinvolgendo da 2mila a 3mila spettatori delle diverse età. - ha ricordato l'assessore Maisto - Aperta ai vari generi musicali ma con un occhio di attenzione alla classica di qualità, che d'estate non trova altrimenti spazio facilmente, la rassegna da sempre propone iniziative culturali interessanti e richiama esecutori importanti, talora legati al circolo organizzatore. 

Spazio venerdì 13 luglio al duo di pianisti Paola Tagliani e Dario Favretti alle prese con Bizet, Fauré e Debussy. «L’ingresso alle serate è offerta libera – ha continuato Antonio Proietti Di Valerio, presidente del Circolo – e, una volta consegnato il biglietto, i visitatori potranno anche vedere il Museo». Nelle serate successive, ci sarà posto per le musiche nella Firenze di fine Ottocento ad opera dell’ensemble Gino Neri il 29 luglio, per un recital lirico dedicato a compositori come Puccini, Bellini e Chopin il 30 luglio, per un omaggio a Rossini il 31 luglio, per una notte di flamenco il 2 agosto, per il talento al pianoforte di Jacques Lazzari l’8 agosto, per il duo di arpe composto da Ilaria Bergamin ed Eeonora Volpato l’11 agosto.

Venerdì 27 luglio spazio al Gruppo scrittori ferraresi con una serata dal titolo ‘Canto alla luna’, in un dialogo fra pianoforte e poesia. A chiudere il sipario, mercoledì 15 agosto, la pianista Maddalena Giacopuzzi, con un repertorio che spazierà fra Couperin, Chopin e Debussy. Il 3 agosto è in programma uno spettacolo di danza, musica e relazione, a cura di Elisa Mucchi.