Al trail in notturna primi Adamo e Gnitko

Al trail in notturna  primi Adamo e Gnitko

Al trail in notturna primi Adamo e Gnitko

PODISMO

Adamo e Gnitko sono stati i più veloci al ‘Trail d’la cavdagna’. L’appuntamento podistico si è svolto sabato per la seconda edizione di una gara competitiva e non competitiva organizzata dal comitato palio di Ariano, patrocinato da Csi comitato territoriale di Ferrara, del Comune di Mesola e della Provincia di Ferrara. Si è trattato di una corsa fuori strada ‘trail’ in notturna, con un doppio percorso misto tra le suggestive campagne del basso ferrarese, argine e canali. I partecipanti sono stati circa un centinaio. Il ‘trail d’la Cavdagna’ ha previsto, quindi, una gara competitiva sulla distanza di 12 km, oltre ad una non competitiva da 9 km. Il ritrovo per tutti i partecipanti è stato al campetto della chiesa di Ariano Ferrarese. La seconda edizione del ‘trail d’la cavdagna’ è stata inserita nel programma del ‘Palio di Ariano’ e rappresenta una conferma nel programma sportivo basso ferrarese. Sul percorso a presidiare gli incroci i volontari del servizio e dai sanitari. Tra i partecipanti al via e testimonial dell’evento Marco Olmo noto ultramaratoneta italiano e vincitore di numerosi ultra trail, autore anche di libri che raccontano delle sue gare in montagna e ultra maratona, oltre consigli sugli allenamenti.

Nella cronaca della gara ha visto fin dal via al comando Antonio Adamo, seguito dal ferrarese Nicola Avigni, con vittoria del primo con quasi un oltre un minuto di distacco. Nella gara femminile bella vittoria in controllo di Tatyana Gnitko. In coda alla gara competitiva è partita la camminata ludico motoria. Il podio della classifica generale finale ha visto nel settore maschile primo Antonio Adamo (Asd Polisportiva team Ingargiola) con il tempo di 45.52, precedendo Nicola Avigni (Salcus) 46.58 e terzo Matteo Mainetti (Sport Club Brescia) 47.14. Tra le donne prima Tayana Gnitko (Faro Formignana) 55.12, Sandra Tiozzo (Avis Taglio di Po) 57.11 e Debora Stoppa (Avis Taglio di Po) 1h02’ 30’’. Al termine la cerimonia di premiazioni delle categorie. Soddisfazione degli organizzatori.

m.t.