Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Foto Ansa)
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Foto Ansa)

Ferrara, 9 marzo 2018 - Il 12 marzo, alle ore 11, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella conferirà al diciassettenne ferrarese Simone Borsetti l’attestato d’onore di “Alfiere della Repubblica”, per aver dato “un contributo fondamentale a un progetto di cittadinanza attiva, finalizzato a migliorare l’ambiente e la salute nel proprio territorio. Sulla base di un monitoraggio su indici ambientali e di un sondaggio relativo alla percezione dei cittadini, sono state formulate proposte concrete, che sono state poi accolte nel Piano urbano per la mobilità sostenibile della città di Ferrara”. Sono 29 i nati tra il 1999 e il 2007 che lunedì riceveranno l’onorificenza per le loro attività di protezione ambientale.

Borsetti verrà premiato per i video prodotti durante un sondaggio realizzato con la sua classe, teso a proporre soluzioni ai problemi dell’inquinamento. L’attività è stata realizzata con il progetto “Life Gioconda”, dedicato al coinvolgimento giovanile nelle decisioni in materia di ambiente e salute coordinato dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifc-Cnr) e co-finanziato dalla Commissione europea.

A Ferrara “Gioconda” è attualmente al terzo anno di realizzazione all’Istituto Tecnico Copernico Carpeggiani, con il supporto dell’Assessorato Ambiente, dell’U.O. Mobilita’ del Comune, del Centro “Idea”, di Arpae e della Ausl di Ferrara. Le proposte e le analisi sulle risposte dei cittadini destinatari della rilevazione, sono state accolte nel Piano urbano per la mobilità di Ferrara.