Ferrara, 11 settembre 2015 - Galleggiare dolcemente sui cieli della nostra città a bordo delle mongolfiere (FOTO), da quelle tradizionali a forma di lampadina alle curiose special shapes: saranno trenta gli equipaggi provenienti da tutto il mondo a vivere in prima persona questa magia. Stiamo parlando di Ferrara Balloons Festival, che fino al 20 settembre trasformerà il parco urbano «Bassani» in un villaggio dedicato ai giganti dell’aria, allo sport e al divertimento. La partenza (FOTO) è stata in grande stile col ministro Dario Franceschini per il taglio del nastro e tutti gli occhi rivolti al cielo per il passaggio delle Frecce Tricolori.
Poco dopo il taglio del nastro, la Pattuglia Acrobatica Nazionale (Frecce Tricolori) ha effettuato uno spettacolare sorvolo del Parco urbano (VIDEO). 

«Quest'anno i numeri sono cresciuti, i turisti non devono visitare solo Roma, Venezia e Firenze ma devono scoprire tutte le bellezze che ci sono nel Paese: lavorare bene sul turismo significa contribuire alla crescita economica del Paese». Queste le parole del ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini che ha dato il via alla manifestazione. E a proposito del Festival Franceschini ha detto: «È un appuntamento che coinvolge migliaia di persone provenienti da tutta Europa e poi valorizza un luogo spettacolare della città come il Parco Bassani. È un evento di caratura internazionale».

Arky, Arséne, Babette e Fox: saranno le mongolfiere special shapes che sabato 12 settembre, saranno protagoniste del Ferrara Balloons Festival in programma fino a domenica 20 al Parco Bassani. Queste mongolfiere, insieme alle altre più tradizionali a forma di lampadina, si alzeranno in volo liberoalle 7.30 e in volo vincolato alle 10. Per chi preferisce altri mezzi di locomozione, alle 9.30 (replica alle 14.30) partirà dal Parco urbano l’itinerario di “Bike&Boat”, per scoprire, un po’ sui pedali e un po’ sull’acqua, i tesori di Ferrara e del fiume Po.

Apriranno alle 9.30 gli stand interattivi dell’Arma dei Carabinieri e dell’Aeronautica Militare. In contemporanea, prenderanno il via, per continuare fino alle 20, i laboratori didattici per i più piccoli di Maped-Wigo, mentre si estenderanno ai più grandi le attrazioni del parco giochi di Winter Wonderland. Passeggiate con i pony di Acli Coccinelle dalle 10 e dalle 15.30, affiancate dalle prove di equitazione – sempre su pony – e dagli spettacoli di animazione a cura della scuderia Il Tridente. Tempo di droni alle 10 e alle 14.30, con dimostrazioni e prove gratuite di pilotaggio con doppi comandi, sotto la guida di Marco Robustini, uno dei massimi esperti mondiali del settore.

Mini auto elettriche a disposizione dei bimbi, con l’iniziativa “Strada Amica” (10 e 14), per imparare in mezzo al verde l’ABC della sicurezza stradale. E ancora quattro ruote, ma non in miniatura, nell’area di Renault Franciosi (main sponsor del Balloons), dove sarà possibile conoscere la nuova gamma della casa automobilistica francese.

Decisamente per adulti e che amino l’azzardo, il programma di “Giochi del Titano”, dove dalle 10 alle 18 il Casinò di San Marino apparecchierà i tavoli per il Black Jack. Dalle 10 alle 22 la Città Magica aprirà le porte ai visitatori, che potranno passeggiare nel mercato del villaggio rinascimentale dell’Ente Palio di Ferrara e del Rione Santo Spirito, assistere a spettacoli e gustare piatti tradizionali presso l’area gastronomica. Nuovissima l’area di “Pompieropoli”, allestita dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale, dove i bambini potranno essere “pompieri per un giorno”: alle 10.30 e alle 15, operatori qualificati guideranno i piccoli ‘colleghi’ in prove di destrezza e simulazioni delle operazioni normalmente messe in atto in caso di incendio.

Per il pubblico ‘baby’ anche “Mongolfiere Aperte”, con la possibilità di entrare nel pallone di una mongolfiera, per apprendere i segreti che la fanno volare. Pomeriggio all’insegna dello sport con le prove libere di tiro con l’arco, le performance e le lezioni dimostrative di Uguale ed Opposto, di pattinaggio e danza. «Le mongolfiere spiccheranno il volo in due sessioni giornaliere – spiega Alessandra Atti, project manager –, alle 7,30 e alle 17,30, mentre l’emozionante ‘Night Glow’ sarà realizzata il 12 e il 19 settembre. Non mancheranno stand gastronomici, spazi per lo shopping e il Winter Wonderland Village».