Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

"Buche in corso Isonzo, un rischio: ora riasfaltare"

Caro Carlino,

in corso Isonzo, quando anni fa sono stati fatti la pista ciclabile centrale e nuovi attraversamenti pedonali, hanno rifatto la pavimentazione con dei cubetti piccoli di porfido, senza valutare che in quella via passano le corriere e il traffico è sostenuto. La conseguenza è che con la pioggia si formano buchi pericolosi e si staccano i cubetti di porfido. La soluzione è tornare ad asfaltarle alla vecchia maniera, perché nello stato attuale diventano pericolosi per pedoni, ciclisti ma anche per le auto.

Un residente

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?