Gli pneumatici hanno perso improvvisamente aderenza nel pieno di una curva e il bestione della strada si è rovesciato su un fianco. Sono vivi per miracolo gli occupanti del camion dell’immondizia di Clara che, ieri mattina, è rimasto coinvolto in un brutto incidente avvenuto in zona Diamantina. La conducente, 62 anni, e il collega che si trovava sul sedile del passeggero sono usciti dall’abitacolo sulle...

Gli pneumatici hanno perso improvvisamente aderenza nel pieno di una curva e il bestione della strada si è rovesciato su un fianco. Sono vivi per miracolo gli occupanti del camion dell’immondizia di Clara che, ieri mattina, è rimasto coinvolto in un brutto incidente avvenuto in zona Diamantina. La conducente, 62 anni, e il collega che si trovava sul sedile del passeggero sono usciti dall’abitacolo sulle loro gambe con l’aiuto dei vigili del fuoco. Hanno riportato alcune ferite ma nessuno dei due verserebbe in gravi condizioni. Sono stati comunque trasportati all’ospedale di Cona per approfondire la loro situazione, anche alla luce della dinamica dello schianto. Il tutto è accaduto poco dopo le 11 di ieri in via Cesare Diana, all’incrocio con via Amerigo Vespucci. Il camion della società di raccolta rifiuti si stava dirigendo alla sede di Hera per scaricare quando la conducente ha perso di colpo il controllo del veicolo nel bel mezzo di una curva.

Il bestione è diventato improvvisamente incontrollabile e si è ribaltato su un fianco a bordo strada. La chiamata ai soccorsi è stata immediata. Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco, i sanitari del 118 con ambulanza e auto medica e gli agenti della polizia municipale per i rilievi. Usciti dall’abitacolo, i due addetti di Clara sono stati affidati alle cure del personale dell’emergenza. Dopo le prime medicazioni sul posto sono stati caricati in ambulanza e trasportati all’ospedale Sant’Anna. In via Diana sono quindi rimasti i vigili del fuoco e la polizia municipale per ricostruire i dettagli dell’accaduto e mettere in sicurezza la strada. Per recuperare il camion dell’immondizia rovesciato è stato necessario l’intervento di una gru. Un lavoro complesso che ha richiesto tempo e il blocco temporaneo della circolazione. Restano ancora da chiarire le cause all’origine di un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. Gli agenti della polizia municipale non escludono nessuna ipotesi, dal guasto meccanico all’errore del conducente.

Federico Malavasi