Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 lug 2022
10 lug 2022

Capoluogo e frazioni, nuovo piano di asfalti

La giunta di Bondeno stanzia 200mila euro per viabilità e manutenzione straordinaria: "L’intervento più corposo su via Finalese"

10 lug 2022
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti
Una delle priorità. è quella di garantire strade. sicure e scorrevoli», spiega Saletti

La Giunta comunale ha approvato il nuovo piano asfalti per l’annualità 2022: si tratta di un lotto di interventi del valore complessivo di 200 mila euro, ubicati a Bondeno capoluogo e nelle frazioni di Stellata, Burana, Zerbinate, Ospitale e Pilastri. "Manteniamo alta l’attenzione sulle manutenzioni straordinarie alla viabilità – esordisce il sindaco, Simone Saletti –: come sempre, una delle priorità dell’Amministrazione è quella di garantire strade comunali sicure e scorrevoli, sia nel Capoluogo sia nelle tante frazioni del territorio". L’importo dei lavori effettivi si attesta a poco meno di 160 mila euro, mentre i restanti 40 mila euro derivano principalmente da Iva e imprevisti. Gli interventi alla viabilità sono finanziati con avanzo di amministrazione. A Bondeno, sono previste otto opere di manutenzione straordinaria, mentre nelle frazioni saranno sei le strade attenzionate. In particolare, "lavoreremo su via Finalese (argine sinistro del Panaro, ndr), uno degli interventi più corposi di tutto il lotto – spiega ancora il sindaco Saletti –, assieme a via Argine Cagnetto a Burana, l’altra opera di maggiore rilevanza".

Ma non solo, come sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici, Marco Vincenzi: "Nel Capoluogo verranno interessati dai lavori anche via Comunale Burana, il parcheggio delle scuole medie di via Gardenghi, via Matteotti in corrispondenza dell’uscita Trass, via Osti, via Borgatti, via Nazario Sauro e via Provinciale a Borgo Scala, negli incroci con via Guido Rossa". Per quanto riguarda invece i sei interventi programmati per le frazioni, oltre a via Argine Cagnetto, "sarà coinvolta Stellata con via Gramsci – prosegue Vincenzi –, Burana con la ripresa di una frana in via Comunale per Burana, Zerbinate con la ripresa di una frana in via Ferrarese, Ospitale con via Madonna della Pioppa e Pilastri con lo spostamento dell’attraversamento rialzato in via Farini". Tutti gli interventi sopracitati si inseriscono in un chiaro quadro dell’Amministrazione comunale, "ricavato da un monitoraggio costante delle nostre arterie viabili e dall’attenzione sempre massima verso le istanze dei cittadini, distribuendo gli interventi in tutto il territorio".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?