Foto archivio
Foto archivio

Ferrara, 12 febbraio 2019 - A Fondazione per il Tuo cuore Onlus, sino al 17 febbraio promuove la tradizionale iniziativa ‘Cardiologie Aperte’ che coinvolge attivamente oltre 150 strutture su tutto o il territorio italiano. Il direttore di cardiologia è il professore Roberto Ferrari e il responsabile del progetto ‘Cardiologie aperte’ per Ferrara è il medico Gabriele Guardigli.

L’Unità Operativa di Cardiologia di Ferrara organizza due eventi: il primo, iniziato ieri e che terminerà venerdì, consiste nella valutazione del rischio cardiovascolare ai parenti dei pazienti ricoverati in Cardiologia a Cona. Il secondo, in programma oggi martedì 12 febbraio, è la valutazione del rischio cardiovascolare di tutti i cittadini.

A Cona dalle 12 alle 14, presso la Biblioteca dell’Unità Operativa di Cardiologia a Cona (2C3) i parenti dei pazienti attualmente ricoverati in Cardiologia possono prenotare il colloquio per la valutazione del rischio cardiovascolare, chiamando il numero 0532.293707 dalle 9 alle ore 14. Oggi invece, dalle 14 alle 17, presso il Palazzo Turchi di Bagno (corso Ercole d’Este, 32) al Centro della Prevenzione dell’Università di Ferrara al primo piano, i cittadini potranno prenotare il colloquio per la valutazione del rischio cardiovascolare al numero 0532.293707 dalle 9 alle 14. Le persone che non riusciranno a prendere un appuntamento per la giornata di oggi verranno comunque prenotate per le settimane successive.