Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Come affrontare al meglio il traguardo dei sessanta

17 giu 2022

Un’occasione di incontro per le donne dai sessant’anni in su che desiderano curare il proprio benessere fisico e psicologico, conversando con specialisti medici, psicologi, personal trainer, esperti di bellezza. E’ il Caffè delle donne, un ciclo di appuntamenti organizzato da Cna Pensionati Ferrara e iniziato mercoledì 15 giugno presso la sede provinciale Cna di Via Caldirolo. "CNA Pensionati ha voluto fortemente questo progetto – spiega la responsabile Ida Bruneo –. Volevamo dare centralità alle donne dai sessant’anni in su perché hanno manifestato l’esigenza di condividere dei momenti insieme e affrontare la nuova fascia d’età nel modo migliore e con tutto il benessere fisico e psichico possibile. Gli incontri servono proprio a questo: creare un’occasione di ritrovo per parlare insieme di come affrontare al meglio questo bellissimo traguardo". Questo primo incontro, dal titolo ’Salute e benessere dopo i sessanta: incontro al femminile’, è stato realizzato in collaborazione con il Centro di Medicina di Ferrara che ha messo a disposizione tre dei propri medici specialisti: Stefania Leoni, endocrinologa specializzata in particolare sulle patologie tiroidee, il nutrizionista Marco Tesini e la psicologa Anna Bolognesi. "Ci ha fatto molto piacere aderire a questa iniziativa di CNA Pensionati, che consideriamo molto lungimirante – afferma Roberta Squeo, responsabile del Centro di Medicina di Ferrara – Il percorso che parte dai 60-65 anni è molto importante e va affrontato in modo consapevole: la vita evolve continuamente e anche questa fascia d’età richiede un momento di riflessione e di adattamento, per affrontare il cambiamento nel modo migliore. Abbiamo visto che questa opportunità è stata ben accolta dal pubblico che è stato molto partecipe e speriamo di poter proporre altri specialisti ed essere nuovamente presenti in questa realtà". "Questa giornata ha dimostrato che le nostre donne pensionate desiderano prendere in mano la propria vita e sentono il bisogno di attività di carattere sociale – afferma Ughetta Ciatti, vicepresidente di CNA Pensionati –. L’iniziativa è stata molto azzeccata e i numerosi complimenti e interventi delle donne che hanno partecipato, oltre a farci molto piacere ne sono la prova". L’incontro di mercoledì è stato l’inizio di un percorso, seguiranno infatti altri appuntamenti nel corso dei prossimi mesi. A settembre è previsto un incontro sull’importanza dell’attività fisica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?