Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Consorzio di bonifica, consegnati i premi di laurea

Consegnati i premi di laurea agli studenti che hanno scelto di approfondire con la loro tesi argomenti di interesse per il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara. "Da queste tesi – ha esordito il presidente del consorzio Stefano Calderoni – cercheremo di acquisire gli ‘stimoli’ che permettano di valorizzare il territorio". Circa 20 gli elaborati presentati, alle tre vincitrici un premio di 3mila euro. Premio di laurea ‘Matteo Giari’ vinto da Sonia Ricitiello di Ferrara, laureata in ingegneria civile, un elaborato incentrato sull’aspetto ingegneristico legato la bonifica del territorio ferrarese. La commissione giudicatrice composta da Marco Volpin, Stefano Alvisi dell’Unife e Luca Natali vice presidente Consorzio. Il premio di laurea ‘Giorgio Ravalli’, incentrato sugli aspetti geologici e agronomici del territorio, è stato vinto da Silvia De Biaggi, geologa di Codigoro (in commissioneGianluca Forlani, Stefano Calderoni e Marco Bresadola dell’Unife). Il premio di laurea ‘Giuliana Mazzotti’, relativo all’aspetto archeologico di Ferrara, è stato vinto da Valentina Peroli di Verona, laureata in archeologia (in commissione Massimo Ravaioli, vice presidente del Consorzio di Bonifica, Tiziano Trocchi, direttore del museo nazionale archeologico di Ferrara e Gaetano Marini, dirigente Consorzio).

Mario Tosatti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?