Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus

Ferrara, 7 aprile 2020 – Sono cinque le morti per coronavirus oggi nel territorio ferrarese, mentre sono 13 i tamponi risultati positivi. A questi dati, si aggiungono 32 tra ricoveri in ospedale e pazienti positivi ma a casa. Tali sono i dati raccolti dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl di Ferrara e dalla Direzione Medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, e si riferiscono alla fotografia scattata nell’arco delle ultime 24 ore.

Leggi anche Il bilancio in Emilia Romagna - Qui le ultime notizie dall'Italia: il bollettino del 7 aprile / VIDEO

Gli altri dati su Ferrara. Si attestano a 65 i casi di persone entrate in isolamento domiciliare, poiché entrate in contatto con una persona Covid positiva (o che sono rientrate dall’estero) ma non hanno ancora fatto il tampone e non presentano sintomi, mentre 26 sono i casi di persone entrate in sorveglianza domiciliare. Infine, sono 40 i pazienti in totale usciti dall’isolamento domiciliare o dalla sorveglianza attiva, mentre sono 43 il totale dei Covid dimessi o guariti, esclusi i dimessi degli Ospedali Usl (i cui dati sono in compilazione).



I deceduti. Sono tre donne e due uomini, tre scomparsi nella giornata di oggi, uno nella giornata di ieri e uno lo scorso 3 aprile. Le tre donne, una di 88 anni residente a Ferrara, una di 79 residente a Cento e una di 84 anni di Finale Emilia, avevano tutte e tre patologie pregresse. Mentre i due uomini, rispettivamente di 86 anni di Argenta e di 71 di Piacenza, erano ricoverati a Cona (il primo in reparto Covid, non intensivo, il secondo invece in terapia intensiva). Per l’86enne, sussistevano patologie pregresse, per il secondo sono ancora in atto gli accertamenti.

In regione. Sono 17.825 casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 269 in più rispetto a ieri: un aumento, fa sapere la Regione, tuttavia contenuto se paragonato a quello dei giorni scorsi. E sono 75.191 i test effettuati, 3.028 in più (dati accertati alle 12 di oggi). Complessivamente, sono 7.861 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (66 in più rispetto a ieri). 366 le persone ricoverate in terapia intensiva: 6 in meno rispetto a ieri. Così come continuano a diminuire anche i ricoverati negli altri reparti Covid: -54 (3.750 rispetto ai 3.804 di ieri). Si registrano 72 nuovi decessi: 34 uomini e 38 donne.