Covid, test in laboratorio
Covid, test in laboratorio

Ferrara, 4 aprile 2020 – Un cinquantenne deceduto, nell’arco delle ultime ore, per coronavirus, mentre due sono quelle guarite e dimesse dal virus, una donna di 74 anni e un uomo di 70 anni. Sono invece 103 i casi totali di tamponi Covid positivi (dato, quest’ultimo, aggiornato al tre aprile). Un numero alto rispetto agli scorsi giorni, dovuto anche al fatto che solo oggi sono arrivati gli esiti riguardanti i tamponi fatti nei giorni scorsi, avvenuti nell’intera provincia di Ferrara. Oggi, infatti, fa sapere l’Azienda Ospedaliero Universitaria, sono stati analizzati oltre 200 campioni arretrati.

Leggi anche: I dati di oggi in Emilia Romagna - I contagi nelle Marche - Vestiti, oggetti, stanze: la potenza del morbo - Iss: "Isolare gli animali dal padrone infetto"

Gli altri dati su Ferrara. Ammontano a 64 i casi di pazienti, sospetti e positivi, ricoverati negli ospedali (il dato, in questo caso, è aggiornato a ieri) di Cona e del territorio. Sono invece 67 le persone che hanno concluso l’iter dei positivi guariti o dimessi (o usciti dall’isolamento domiciliare), di cui 65 di loro hanno finito la sorveglianza, mentre i due restanti sono stati dimessi dall’Ospedale di Cona (il dato è aggiornato al 3 aprile, e sono esclusi i dimessi degli ospedali Usl).

La vittima. Si tratta di un uomo di 50 anni, che era residente ad Argenta e ricoverato nel Reparto Covid di Cona. L’ospedale fa sapere che l’uomo, oltre ad aver contratto il virus, aveva anche patologie pregresse. Il suo ingresso in ospedale era avvenuto lo scorso 12 marzo, la morte è sopraggiunta ieri. Salgono dunque a 42, totali, le vittime, di cui 37 provenienti da Ferrara e provincia, a cui si aggiungono 4 fuori provincia, e uno fuori regione.

Tra le 64 persone ricoverate o in isolamento oggi, 37 sono in isolamento domiciliare, 18 sono invece le persone ricoverate a Cona, di cui una in terapia intensiva, sei Covid positivi, unici invece con sospetto Covid. Nove sono invece le persone sospettate di aver contratto il virus, ora ricoverate all’Ospedale del Delta di Lagosanto.

Boom di tamponi refertati. Dei 172 tamponi refertati ieri, 59 sono i casi positivi ad Argenta (113 i negativi, mentre 13 sono in attesa di esito). Anche a Portomaggiore, su 33 tamponi, 28 sono risultati negativi (5 i positivi), mentre in attesa di sapere l’esito rimane una persona. A Ferrara sono stati invece 11 i positivi su 123 refertati, mentre quelli in attesa di esito sono 25. Sono stati infatti 447 gli esiti dei tamponi arrivati nelle ultime ore, di cui positivi sono stati 103 (più 4 fuori provincia). Rimangono in totale in attesa di esito, per ora, 86 persone. Mentre 65 sono le persone che in tutta la provincia hanno concluso la sorveglianza attiva e l’isolamento, mentre in totale, dal 24 febbraio a ora, sono state 1003.







 

a.r.