Dalla Germania l’artista dell’organetto a manovella

Dalla Germania l’artista dell’organetto a manovella

Dalla Germania l’artista dell’organetto a manovella

Il grande ‘carillon da strada’ dell’artista austro-tedesco Ronald Möller ha salutato l’inizio di settimana, a Ferrara, da piazza della Cattedrale. Ronald – come scrive nei volantini che ha distribuito al pubblico – viene da un piccolo centro dalle parti di Dortmund, è uno degli ultimi suonatori di organetto in Europa e ancora ne porta in strada la tradizione ultrasecolare. Ha ereditato l’arte e la passione per questo strumento, azionato a manovella da suo nonno. E lo suona – precisa con orgoglio – alla sua stessa maniera, come accadeva nella Berlino degli anni Venti.