Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Energia, rifiuti e suolo: firme per le proposte

L’iniziativa, in città, ha già raccolto 400 adesioni. L’obiettivo è colmare il fabbisogno con le rinnovabili

Prosegue anche a Ferrara la raccolta delle firme per presentare le quattro proposte di leggi regionali di iniziativa popolare sulle tematiche ambientali, promosse dalla Rete Emergenza Climatica e Ambientale e da Legambiente. Più di 400 ferraresi hanno già messo la loro firma nei moduli esposti sui tavoli di raccolta nei fine settimana di un solo mese.Le proposte di legge riguardano la gestione dell’acqua e dei rifiuti con l’intenzione di riportare ai Comuni i poteri di decisione, e di confermare il ruolo della gestione pubblica di questi servizi. Poi c’è il tema dell’energia, con l’obiettivo di realizzare la copertura del 100% del fabbisogno energetico da fonti rinnovabili entro il 2035 e di ridurre i consumi di energia e le emissioni climalteranti al 2030, passando ad un nuovo modello di produzione e consumo decentralizzato basato sulle comunità energetiche. La proposta di legge sul consumo di suolo dà priorità al riuso e alla rigenerazione urbana, anche attraverso un censimento degli edifici e delle aree dismesse, e indica la prospettiva del consumo di suolo zero come quella da realizzare concretamente. Infine, l’articolato specifico sui rifiuti si pone l’obiettivo di ridurne la quantità in generale, e soprattutto quella dei rifiuti non riciclati, per arrivare a smettere di dover bruciare i residui Queste proposte suonano come netta opposizione alle scelte che la Regione Emilia Romagna sta compiendo sulle politiche ambientali. Ecco il calendario delle giornate di raccolta di firme in questo fine settimana: oggi al Volto del Cavallo (dalle 10 alle 12,30); domani in via Mazzini (dalle 10 alle 12,30); nel pomeriggio 16,30 alle 19,30 in piazza Emilia a Barco; lunedì mattina dalle 10 alle 12,30 in piazza Trento e Trieste.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?