Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Versalis, inaugurato il maxi stabilimento da 250 milioni di euro

L’impianto d’avanguardia comporterà nuovi posti di lavoro per 45 addetti diretti e 50 nell’indotto

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2018 alle 13:16
Il taglio del nastro del maxi impianto per la produzione di elastomeri di Versalisi, del gruppo Eni

Ferrara, 12 settembre 2018 - Oltre 250 milioni di investimento, una novantina di nuovi posti di lavoro tra assunti diretti e delle imprese terze: il passaggio da 100mila a 150mila tonnellate di elastomeri, con un aumento esponenziale della qualità del prodotto e, potenzialmente, della penetrazione in un mercato già florida. Inaugurato stamattina al petrolchimico di Ferrara il maxi impianto Gp 25 di Versalis, gruppo Eni, che su questa operazione investe anche in termini di chimica ‘sostenibile’. «Si tratta di uno degli investimenti più rilevanti per tutto il gruppo – spiega l’amministratore delegato Daniele Ferrari –, che ci consente, in prospettiva, di affiancarci ai maggiori competitor internazionale, utilizzando tecnologia all’avanguardia in particolare per l’ambiente». Al taglio del nastro il sindaco Tiziano Tagliani, l’arcivescovo Gian Carlo Perego, oltre ovviamente a tutti i massimi dirigenti di Versalis: «Da Eni abbiamo ricevuto un impulso notevole, e Ferrara è subito parsa la sede naturale per questa operazione», ha affermato il presidente Erika Mandraffino.

Stefano Lolli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.