Il regista Bille August
Il regista Bille August

Cala il sipario oggi sul Ferrara Film Festival con il Dragone d’Oro alla carriera al pluripremiato regista Bille August: tra i suoi capolavori ‘La Casa Degli Spiriti’ con Meryl Streep, Jeremy Irons, Glenn Close e Antonio Banderas e ‘Les Miserables’ con Liam Neeson. L’appuntamento è alle ore 18 a Palazzo della Racchetta. Si tratta di uno dei pochissimi pluripremiati registi al mondo che ha vinto due Palme

D’Oro a Cannes quasi consecutivamente. Nel pomeriggio, all’Apollo proseguiranno le proiezioni dei film vincenti della 5ª edizione del festival: ore 17,30 ‘Il mio nome è Alzheimer’ (Italy, 52 min) di Raffaella Regoli e Antonello Sette; ore 19 ‘American Mirror (Usa, 62 min.) di Arthur Balder e Heartwood (Italy, 62 min.) di Stefano Petroni; ore 21,30 ‘Se un giorno tornerai’ (Italy, 82 min.) di Marco Mazzieri; Mat Sicuri, l’ultimo Diogene (Italy, 30 min.) di Francesco Dradi, Fabrizio Marcheselli, Antonio Cavaciuti; L’attesa (Italy, 23 min.) di Angela Bevilacqua.

I biglietti si possono comprare online o al cinema.

Ogni spettacolo include 2 cortometraggi seguiti da un lungometraggio. Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in Italiano, eccetto se diversamente indicato.