Ferrara-Mare, finiti lavori su Raccordo Autostradale, proteste per cantieri infiniti

Anas ha ultimato i lavori di asfaltatura del Raccordo Autostradale Ferrara-Porto Garibaldi, ma le proteste delle imprese e associazioni di categoria per i cantieri infiniti non si fermano. L'arteria porta i turisti sulle coste, ma alcuni mesi fa numerose auto si sono ritrovate in panne a causa delle buche.

Ferrara-Mare, finiti lavori su Raccordo Autostradale, proteste per cantieri infiniti

Ferrara-Mare, finiti lavori su Raccordo Autostradale, proteste per cantieri infiniti

Ferrara-Mare, i lavori procedono a pieno ritmo. Anche se non mancano proteste per i cantieri infiniti che puntualmente vengono aperti sul raccordo per i sette lidi ogni estate. Anas ha ultimato in anticipo rispetto al cronoprogramma i lavori di asfaltatura del Raccordo Autostradale ‘Ferrara – Porto Garibaldi’ nel tratto incluso tra il chilometro 35,100 e il chilometro 37,000 in direzione Porto Garibaldi. I lavori sembrano essere stati fatti a regola d’arte. Ma non è finita, cantieri sono apertti ancora sull’importante arteria che porta i turisti sulle nostre coste. Proprio di alcuni giorni fa la proteste di imprese e associazioni di categoria che avevano puntato il dito contro Anas. "Lo stato nel quale versa la strada diventa un imbuto per lo sviluppo di una provincia, del turismo, della sua costa". Alcuni mesi fa numerose auto in panne a causa delle profonde buche.