carabinieri
carabinieri
Ferrara, 3 aprile 2020 - Un commerciante straniero di 45 anni è stato denunciato per aver messo in vendita alcuni forni elettrici con marchio Ce contraffatto. Durante lo stesso controllo, i carabinieri di Portomaggiore hanno sequestrato anche prodotti alimentari surgelati privi di tracciabilità e di etichetta. Si tratta di pesce surgelato, zampetti di maiale e di capra, di pasta precotta e altro. È scattata anche una sanzione perché nel locale non venivano rispettate le distanze di sicurezza previste per il contenimento del coronavirus.