Ferrara, 14 settembre 2018 - Occhi puntati verso nord, e orologi sincronizzati sulle 11.30 precise: è l’orario in cui sono passete le Frecce Tricolori, e la direzione da cui è arrivata la pattuglia acrobatica dell’Aeronautica militare. Stamattina, sopra il parco Bassani, ma anche sull’intera città, si è aperta a ventaglio la caratteristica bandiera tricolore colorata dai fumi di scarico degli Aermacchi Mb339Pan. L’attesa per il sorvolo delle Frecce Tricolori, in ogni caso, è iniziata alle 11 con l’arrivo al Balloons Festival – che rinsalda così il proprio legame con la pattuglia acrobatica.

FRECCE_33625807_143624

Alle 11.30, i ‘pony’ – nome con cui sono popolarmente chiamati i velivoli – sono arrivati a nord, e hanno sorvolato una prima volta il parco, quindi hanno proseguito sopra le Mura in direzione centro città. Poi una manovra all’altezza dello stadio Paolo Mazza per tornare nuovamente sul Parco Bassani prima di lasciare Ferrara. Non si è trattato dunque di un’esibizione, ma come precisa il presidente della Fiera Filippo Parisini "di un omaggio, sincero e sentito, alla nostra città".