La tragedia è avvenuta ieri alle 22, sul posto i gli agenti della Polfer

Ferrara, 11 luglio 2018 - Ha attraversato il binario 4 proprio nel momento in cui stava arrivando un Frecciarossa diretto a Venezia e per lui non c’è stato nulla da fare. La vittima è un pachistano regolare di 31 anni, richiedente asilo e residente a Bondeno. La tragedia è avvenuta ieri attorno alle 22 e per l’uomo, ripreso dalle telecamere della stazione mentre stava parlando al telefono (cosa che esclude l’ipotesi del suicidio), non c’è stata nulla da fare nonostante il macchinista abbia fatto scattare le sirene del convoglio e tutte le altre attività di rito.

La circolazione ferroviaria è stata interrotta fino all’una, tutti i passeggeri del Frecciarossa sono stati trasferiti su altri treni.