CASUMARO

’La Lumaca, elogio della lentezza’. È questo il tema che è stato scelto per la XII edizione del concorso di narrativa ‘San Lorenzo’ di Casumaro, promosso dalla Biblioteca ‘Ileana Ardizzoni, in collaborazione con Osteria della Lumaca, Associazioni turistica casumarese e il patrocinio del Comune di Cento. Il 18 luglio alle 21, nell’arena estiva della sala polivalente ‘Don Alfredo Pizzi’ in via Garigliano, si svolgerà l’atteso momento della premiazione dei vincitori, oltre alla presentazione del libro che conterrà i primi dieci racconti classificati. La conduzione della serata sarà affidata ad Annarosa Ansaloni, mentre le letture dei testi sarà curata da Maurizia Cristofori e Alessandro Ramin, con l’accompagnamento musicale del maestro Denis Biancucci. "Anche quest’anno – afferma la presidente della biblioteca, Paola Bergamini -, riusciremo a offrire la serata di premiazioni con interviste, musica, letture. Un piccolo spettacolo in sicurezza in uno spazio all’aperto".