Giochi giovanili della bandiera. Successi estensi a Venaria Reale

L’assessore Lodi: "Orgoglioso di questi ragazzi". Domani San Paolo a Sulmona per la Tenzone Bronzea

Giochi giovanili della bandiera. Successi estensi a Venaria Reale

Giochi giovanili della bandiera. Successi estensi a Venaria Reale

"I ragazzi sono il nostro futuro e il Palio è l’orgoglio di Ferrara. Non posso che essere fiero degli enormi risultati ottenuti ai XXV Giochi Giovanili della Bandiera che si sono svolti a Venaria Reale". A dirlo è l’assessore al Palio Nicola Lodi, commentando i risultati ottenuti. "In questi cinque anni, come amministrazione Comunale – ha aggiunto –, abbiamo dato nuovo vigore al mondo Palio con investimenti, spazi nuovi e corse in serale a cui hanno partecipato migliaia di persone. I titoli che si sono portati a casa i nostri ragazzi sono l’ennesima prova che il Palio di Ferrara è un punto di riferimento non solo per la città, ma anche a livello Nazionale. Un grazie anche alle famiglie dei partecipanti, al loro impegno e alla loro dedizione. Ora, un’altra sfida attende gli atleti delle contrade, ovvero la Tenzone Bronzea che si disputerà domani a Sulmona e che vedrà partecipare Rione San Paolo. Appuntamento anche il 19, 20 e 21 luglio ad Ascoli Piceno, dove verrà disputata la Tenzone Argentea e a cui parteciperanno le contrade di Borgo San Giovanni e San Giorgio. A tutti i partecipanti auguro buona fortuna e sono certo che saranno in grado di portare a casa degli ottimi risultati".

Ai giochi della bandiera hanno partecipato la Fondazione Palio, rappresentata da San Giacomo e San Benedetto, oltre che le singole contrade di Santa Maria in Vado, San Paolo, Santo Spirito, San Luca, San Giorgio. A portarsi a casa i titoli italiani sono stati Federico Lenti Zappaterra, che ha vinto il singolo categoria Under 15 e Nicola Pederzini, che ha strappato il primo posto in categoria singoli esordienti. Per il terzo anno consecutivo, poi, si sono confermati campioni italiani – per la categoria Musici under 15 – gli atleti di Borgo San Giorgio. Podio per la Fondazione, attraverso San Giacomo, per la coppia tradizionale under 15 (Cicognani e Lombardi), che si è aggiudicata il bronzo. Secondo posto per la contrada di San Luca, sia per la categoria squadra under 15 che quella di musici under 15.

Domani, in piazza Garibaldi a Sulmona, il Rione San Paolo gareggerà per aggiudicarsi la Tenzone Bronzea. Il gruppo organizzatore della sfida è Borgo San Panfilo, uno dei gruppi storici della Federazione Italiana Sbandieratori e Musici (Fisb). A completare il mese di luglio la Tenzone Argentea, che si disputerà ad Ascoli Piceno dal 19 al 21 del mese. Alla sfida di piazza Arringo parteciperanno le contrade di Borgo San Giovanni e San Giorgio. Si inizierà alle 21 di venerdì 19 con la cerimonia d’apertura, mentre le gare si disputeranno alle 8 del giorno dopo, con le categorie coppia tradizionale e singolo tradizionale. Alle 20, poi, le categorie grande squadra e musici, mentre l’ultima sfida sarà domenica, sempre a partire dalle 8, con la categoria piccola squadra e, a seguire, le premiazioni.