Giovani pachistani pestati a Portomaggiore, blitz dei carabinieri, quattro arresti

Due giovani pachistani vengono aggrediti da una banda di ragazzini a Portomaggiore: uno è medicato e dimesso con una prognosi di pochi giorni. I carabinieri identificano i presunti responsabili e li arrestano.

1 Violenza

La sera del 10 maggio, in piazza della Repubblica a Portomaggiore, due giovani pachistani vengono circondati da una banda di ragazzini e pestati

2 In ospedale

Il più anziano dei due, 22 anni, cerca di difendere il più giovane, ancora minorenne, ma viene sopraffatto dal branco.

I quattro infieriscono anche mentre è a terra

3 I soccorsi

Viene medicato e dimesso con una prognosi di pochi giorni. Un miracolo vista la dinamica del pestaggio

4 Nella rete

Le indagini dei carabinieri portano a identificare i presunti responsabili.

Lunedì mattina il blitz e gli arresti