Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 mag 2022

"Ha preso i soldi dei condomini" Amministratore finisce nei guai

12 mag 2022

La Guardia di finanza di Bologna, a conclusione di un’indagine coordinata dal pm Marco Imperato, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un amministratore di condominio accusato di avere indebitamente intascato oltre 300 mila euro. Le fiamme gialle hanno inoltre eseguito diverse perquisizioni fra Bologna e le province di Ferrara e Ravenna.

Le indagini hanno accertato che nel periodo tra il 2017 e il 2021 l’amministratore, che gestisce con la moglie oltre 150 condomini, con la complicità di lei e di un cittadino macedone titolare di un’impresa edile, si sarebbe illecitamente appropriato di denaro, drenato dai conti correnti dei condomini amministrati, per circa 324mila euro. Per la stessa somma sono stati disposti altrettanti sequestri. L’ordinanza di custodia cautelare personale e reale è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari, il Tribunale di Bologna, Domenico Truppa nei confronti di un noto amministratore di condomini di Bologna.

In particolare, le fiamme gialle del 2° Nucleo operativo metropolitano hanno rilevato appunto che nei che nei quattro anni presi in esame dall’inchiesta, l’amministratore si sarebbe illecitamente appropriato di denaro prelevato dai conti correnti dei condomini amministrati per circa 324.000 euro somma per la quale appunto sono stati disposti altrettanti sequestri.

re.fe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?