Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 giu 2022

Il ruolo di Unife nell’attrattività di Ferrara

12 giu 2022
giampaolo
Cronaca

Giampaolo

Zurma *

Come Azione Universitaria siamo davvero felici che Ferrara si sia attestata seconda nella classifica delle città con la migliore qualità della vita per i giovani. Questo risultato è stato ottenuto soprattutto perché negli ultimi tre anni è stata rilanciata la visione che vuole Ferrara un vero e proprio punto di riferimento tra le città universitarie di tutta Italia. La crescita esponenziale che ha portato il numero di iscritti in città dai circa 14mila del 2016 ai 27mila di quest’anno è stata una boccata di ossigeno per l’economia cittadina, che ha saputo adattarsi e ampliare l’offerta di servizi e di opportunità per la comunità di ragazzi che da tutta Italia giungono qua a studiare.

Per questo la sinergia fra la città e i suoi studenti è un punto irrinunciabile: serve a dare risposte concrete ai bisogni di una fetta consistente di chi vive (pur senza votare) a Ferrara e che chiede di poter contribuire alla vita cittadina. Da questo punto di vista abbiamo cercato la via del dialogo e della propositività, trovando disponibilità e attenzione da parte dell’amministrazione: siamo riusciti a ottenere i bagni pubblici in Piazza Verdi, la promozione di eventi culturali e diverse collaborazioni sulla tematica ambientale.

Purtroppo la nostra comunità studentesca ancora paga i due anni di pandemia e, soprattutto, il disinteresse del Governo verso i giovani e gli studenti universitari. Speriamo che a queste mancanze possa sopperire l’Ateneo e il Comune.

Crediamo che rendere Ferrara una vera città universitaria sia la stella polare per chi deve amministrarci.

* Azione Universitaria

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?