In tre sulla Smart, la fuga nei campi

I Carabinieri delle Stazioni di Lido degli Estensi e Goro hanno denunciato alla Procura un 33enne senza patente e un 35enne in evidente stato di alterazione psicofisica. Un 20enne è stato segnalato per uso personale di stupefacenti.

In tre sulla Smart, la fuga nei campi

In tre sulla Smart, la fuga nei campi

Durante il fine settimana, i Carabinieri delle Stazioni di Lido degli Estensi e Goro, hanno denunciato alla Procura un pescatore, 33 anni. Era alla guida del ciclomotore senza patente di guida, mai conseguita. Il mezzo veniva sequestrato per la confisca.

Un artigiano, 35 anni, di Lagosanto, controllato a Codigoro alla guida della Smart della madre con a bordo altre due persone (la vettura ha solo due posti), in evidente stato di alterazione psicofisica, dapprima forniva ai Carabinieri false generalità. Dopo essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti con etilometro, si dava alla fuga a piedi facendo perdere le proprie tracce, venendo comunque identificato e denunciato. Le due donne che si trovavano in sua compagnia venivano multate per ubriachezza. Segnalato alla Prefettura per uso personale di stupefacenti un 20enne di Goro trovato in possesso di 1,54 grammi di hashish.