Inaugurata la "casa" di Verdi, Sinistra Italiana e Possibile a Ferrara, "Uniamo le forze per cambiare"

Tre partiti di sinistra a Ferrara uniscono le forze per creare una valida alternativa alla giunta attuale e riportare in vita iniziative e temi dimenticati. Una sfida ecologica e una "casa" per le persone.

Inaugurata la "casa" di Verdi, Sinistra Italiana e Possibile a Ferrara, "Uniamo le forze per cambiare"

Inaugurata la "casa" di Verdi, Sinistra Italiana e Possibile a Ferrara, "Uniamo le forze per cambiare"

Anche Verdi, Sinistra Italiana e Possibile hanno una loro ‘casa’ ferrarese, in via Mortara 38, inaugurata ufficialmente ieri. Un risultato molto importante secondo Giovanni Paglia, vicesegretario nazionale di Sinistra Italiana: "Siamo in una fase in cui le sedi si chiudono, aprirle è un investimento forte nella politica che noi vogliamo rappresentare, che sta in mezzo alle persone e che mette in pratica lo stare insieme e costruire percorsi insieme, gli spazi servono appunto per incontrarsi e dare continuità ai progetti". "Le elezioni del prossimo anno sono particolarmente importanti- prosegue Paglia - , è il momento di mettere da parte divisioni e specificità e trovare invece il modo, collettivamente, mettendo ognuno la sua parte e i suoi punti di differenza, di avviare percorsi unitari, perché una maggioranza che vuole cambiare gli ultimi anni a Ferrara c’è, e le forze politiche devono tirarla fuori. Un’alternativa è possibile e si può vincere e riparare agli errori che abbiamo fatto in passato e aprire una strada nuova". "Vogliamo costruire una valida alternativa alla giunta attuale – spiega Federico Besio di Verdi-Europa Verde - per portare avanti i nostri valori. La sfida ecologica è quella più grande della storia dell’uomo, i presupposti per fare cose buone per Ferrara ci sono e questa sede lo certifica: torniamo a fare politica tra la cittadinanza, perché ne siamo parte integrante". La nuova sede dell’alleanza sarà aperta anche per tutti coloro che avranno bisogno di un luogo in cui fare iniziative che siano in linea con i valori dei tre partiti, come sottolineato anche da Flavio Caroli di possibile l’intento è "Essere presenti anche con nuovi eventi ed iniziative per riprendere questioni e temi che negli ultimi anni si sono dimenticati. L’unione fa la forza e gli obiettivi devono essere comuni".

Lucia Bianchini