Carabinieri e 118 sul posto (foto d'archivio)
Carabinieri e 118 sul posto (foto d'archivio)

Riva del Po (Ferrara), 3 agosto 2020 - Forse un colpo di sonno, o una distrazione, fatto sta che l’auto è sbandata andando a sbattere contro la recinzione della chiesa di Zocca, abbattendola. L’incidente è di ieri alle 6 in via Risorgimento; al volante dell’auto, una Lancia Y c’era una donna, 50 anni, rodigina. L’impatto contro la cancellata è stato violento e la donna è rimasta ferita, l’auto danneggiata, la recinzione della chiesa completamente divelta. Immediata la chiamata ai soccorsi, che ha portato sul posto un’ambulanza del 118. I sanitari, dopo i primi controlli, hanno accertato che la donna ha riportato lesioni che in un primo momento non sono apparse gravi; tuttavia i sanitari hanno deciso di accompagnarla all’ospedale di Cona. Sul posto, per i controlli e i rilievi del caso, sono arrivati i carabinieri.