La cultura rende liberi. Ma quale cultura e quale libertà nel tempo della comunicazione globale, del potere di penetrazione e di condizionamento dei media, dell’organizzazione e del controllo tecnologici?

Una rilettura dell’opera di Max Horkheimer e Theodore W. Adorno ‘Dialettica dell’Illuminismo’ (1946), alla ricerca di chiavi di lettura per la società e la cultura di oggi. A proporla sarà la conferenza di Andrea Gatti in programma oggi alle 17 in diretta video sul canale YouTube della biblioteca Ariostea. L’appuntamento rientra nel ciclo di incontri ‘Tempo di riletture’, a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea.