La cucina casalinga della zdora ferrarese

L'incontro alla biblioteca Bassani esplora le tradizioni enogastronomiche del territorio. Maria Elisabetta Fabbri presenterà ricette antiche della cucina ferrarese, sana, genuina, veloce e poco costosa, con poca carne. Dialogherà con Chiara Forlani.

Sarà la cucina casalinga tradizionale la protagonista del prossimo incontro - oggi alla biblioteca Bassani del ciclo ‘Autunno, la staśon incantadora’, dedicato alle tradizioni (anche enogastronomiche), alla storia, ai miti, ai dialetti del territorio. L’appuntamento, come sempre, è alle 17. Maria Elisabetta Fabbri autrice de ’La cucina casalinga della “zdora” ferrarese. Ricette antiche per donne moderne’ illustrerà alcuni piatti della cultura territoriale, dialogando con Chiara Forlani. Il libro è stato tratto da un antico quaderno di ricette della cucina ferrarese, alcune delle quali inedite, che rispecchiano le esigenze di una cucina sana, genuina, veloce, poco costosa e nella quale la carne è scarsamente usata perché era un lusso.