La grande lirica a Pomposa. In scena gli artisti in costume

Concerto lirico "PomposaInScena" a Pomposa con giovani allievi cinesi della scuola "Giuseppe Verdi" di Parma. Arie d'Opera e coreografie nel parco abbaziale. Evento gratuito con biglietto d'ingresso al Polo Museale.

La grande lirica a Pomposa. In scena gli artisti  in costume

La grande lirica a Pomposa. In scena gli artisti in costume

Stasera alle 18,30 a Pomposa, nella sala del Refettorio, a cura della Direzione Musei Emilia Romagna, nella giornata mondiale della Festa della Musica si terrà un concerto lirico "PomposaInScena" organizzato con la scuola di alto perfezionamento lirico "Giuseppe Verdi" di Parma che metterà in scena dei quadri viventi in costume d’epoca con le più belle arie d’Opera italiane. Una intera classe di giovani allievi cinesi, fra i 18 ed i 25 anni diplomati nei migliori conservatori italiani, saranno protagonisti e proporranno le più belle arie della tradizione italiana. Gli allievi tutti provenienti dalla Cina sono in Italia per studiare ed esibirsi in questa speciale occasione nel luogo di nascita della grammatica musicale, prima forma di comunicazione internazionale. Il concerto è gratuito previo pagamento del biglietto d’ingresso al Polo Museale diretto da Zhang Chaojun con la regia di Maria Cristina Osti. Alle 21,15, nel parco abbaziale, senza dover pagare alcun biglietto, verranno proposte le coreografie di Adriana Mortelliti eseguite dal Balletto di Milano, prima sulle note de "La Vie en Rose" e nel secondo atto si esibirà sulle note indimenticabili, nel loro straordinario crescendo, del Bolero di Ravel, nell’ambito della 59esima rassegna di Musica Pomposa organizzata dal comune di Codigoro. I cantanti selezionati dalla scuola di alto perfezionamento lirico "Giuseppe Verdi" potranno conseguire una preparazione vocale, musicale e teatrale d’eccellenza, sotto la guida di alcuni tra i massimi interpreti del repertorio vocale verdiano di tutto il mondo.

cla.casta.