La grazia e l’informe, jazz e poesia. Il progetto di Barba e Raviglia

Domenica al Torrione di Ferrara, evento jazz 'La grazia dell’Informe' con Giulia Barba e Marta Raviglia. Nuovo progetto discografico in anteprima, testi di Virginia Farina. Collaborazione supportata da Jazz Club Ferrara, Regione, Comune e Endas Emilia-Romagna.

La grazia e l’informe, jazz e poesia. Il  progetto di Barba e Raviglia

La grazia e l’informe, jazz e poesia. Il progetto di Barba e Raviglia

Altra domenica all’insegna del jazz al Torrione (via Rampari di Belfiore 167). A partire dalle 21 è in programma un nuovo evento (a cura di Istantanea) dal titolo ‘La grazia dell’Informe’. Sul palco si esibiranno Giulia Barba, sassofoni, clarinetto basso ed elettronica Marta Raviglia, voce. I testi sono a cura di Virginia Farina. Marta Raviglia e Giulia Barba si conoscono all’interno della Tower Jazz Composer Orchestra e collaborano insieme ormai da molti anni in formazioni più o meno allargate come nel caso di Sonoro, uscito nel 2022 per Bnc Music.

Il nuovo progetto discografico, di cui si darà un assaggio questa sera in anteprima al Jazz club e che le vede in duo per la prima volta, è intitolato appunto ‘La grazia dell’Informe’ e presenterà composizioni inedite di Barba su testi poetici di Virginia Farina, vincitrice con il suo romanzo ‘Figlia di frontiera’ del premio ‘Steli di pace’ istituito dall’Unesco. L’evento vede fianco a fianco l’associazione culturale Jazz Club Ferrara, la Regione, il Comune e Endas Emilia-Romagna.