La magia del carnevale corre sull’acqua

Comacchio, domani sera il centro storico sarà animato dallo spettacolo delle undici barche allegoriche che sfileranno lungo i canali

La magia del carnevale corre sull’acqua

La magia del carnevale corre sull’acqua

È tutto pronto per la versione estiva e serale del Carnevale sull’Acqua, che sabato sera animerà il centro storico di Comacchio con colori, musica, intrattenimento e le divertenti barche allegoriche che sfileranno lungo i canali cittadini. Un evento unico e originale, che torna dopo il successo delle due giornate del 12 e 19 febbraio scorso, organizzato dalla Cooperativa Girogirotondo con il sostegno del Comune di Comacchio e con la regia di Carla Carli, coordinatrice del progetto. E ancora una volta è stato grande l’impegno dei volontari delle associazioni che hanno allestito le imbarcazioni in maniera fantasiosa e variopinta.

La kermesse, presentata nei giorni scorsi da Carla Carli, affiancata dalla vice sindaco Maura Tomasi e dall’assessore Emanuele Mari, vedrà sfilare undici barche allegoriche: l’Associazione culturale H2O con la barca a tema ‘I Pagliacci’, l’Associazione volontariato comunale Comacchiese con ‘I pappagalli’, l’associazione ‘I Filipponi’ con Bal Toc con ‘La Sirenetta’, l’Associazione Barche Storiche con ‘The Blues Brothers’; e ancora, Asd My Life e I Birichen con ‘Trolls’, l’associazione ‘Al Batal’ con ‘Cranveal’, l’associazione ‘Filipponi’ con ‘Ma che barca d’Egitto’, l’associazione Racing Team con ‘Lo Scuolabus’, i Marasue con ‘Harry Potter’, l’Asd Sea Cycling con ‘Gli M&M’s’ e l’Asd El Movimiento con ‘Via col Vento’. Lungo i canali tornerà anche Forcolina, affascinante madrina 2023 che racchiude in sé la bellezza del luogo. Non mancheranno i gruppi a piedi che faranno da coreografia all’uscita delle barche: le Dogato Sisters, Le Bollicine di Mariella Mazzotta, Le Maschere e A.S.D My Life di Daniela Madia. Ad accogliere i visitatori, inoltre, già dalle 20.30 sarà la voce della cantante e musicista Giada Dondi, che si esibirà assieme a Sara Turola, reduce dalla finale del concorso ‘Il Fenicottero d’oro e studentessa di pianoforte.

A riscaldare la serata, come segno di solidarietà alla Romagna recentemente colpita dalle alluvioni, Comacchio ospiterà l’A.S.D. Giorgio e le Magiche Fruste di Romagna, con uno spettacolo dai ritmi incalzanti. Non basta? In piazza XX Settembre, accanto al Duomo di Comacchio, ancora musica con il gruppo musicale ‘Gnu’’; non mancheranno attrazioni e gonfiabili, mercatini, bancarelle. Il tutto sino al gran finale con lo show piromusicale ai Trepponti. Il ringraziamento degli organizzatori viene rivolto ai volontari della Protezione Civile Trepponti che garantiranno la sicurezza.

Valerio Franzoni