"L’app ’Comuni-chiamo’ per segnalare criticità"

Una nuova app, "Comuni-chiamo", consente ai cittadini di segnalare problemi alla pubblica amministrazione in tempo reale. Utile strumento di comunicazione per ottimizzare i servizi e coinvolgere i vari settori dell'ente.

"L’app ’Comuni-chiamo’ per segnalare criticità"

"L’app ’Comuni-chiamo’ per segnalare criticità"

Una nuova applicazione per comunicare con la pubblica amministrazione. Si chiama "Comuni-chiamo", e che permette ai cittadini di segnalare, direttamente e in tempo reale, problemi e disservizi riscontrati nella propria realtà. L’App è uno strumento di comunicazione pratico, immediato ed efficace a disposizione del cittadino e delle Amministrazioni per gestire le segnalazioni, monitorarle e fornire risposte in tempi rapidi. Uno strumento utile alla programmazione e definizione dell’azione amministrativa. Un progetto frutto di un percorso che ha visto le Amministrazioni dell’Unione rivedere i processi legati all’ottimizzazione del servizio che si fonda sul coinvolgimento di vari settori e servizi dell’ente. È possibile fare una segnalazione sia da piattaforma web che scaricando l’apposita App su smartphone (disponibile per Android e iOS). Una volta avuto accesso, e dopo aver inserito i propri dati anagrafici, sarà possibile scegliere la categoria della problematica da segnalare tra rifiuti, arredo urbano, strade, decoro urbano, verde, polizia locale, segnaletica, illuminazione, marciapiedi, acqua, edifici pubblici, servizi pubblici e animali, indicare il luogo a cui far riferimento la segnalazione localizzandolo tramite Google Maps, e descrivere brevemente il disservizio, con la possibilità di allegare immagini o altri documenti. È possibile, per esempio, segnalare una buca, una perdita d’acqua, rifiuti abbandonati, una panchina danneggiata, un lampione spento o lo sfalcio di erba da effettuare.