’L’incontro e altre storie’, racconti surreali firmati Borgatti

Enrico Borgatti presenta "L'incontro e altre storie", una raccolta di racconti surreali che fanno sorridere, riflettere e commuovere. Un libro perfetto come regalo di Natale. Incontro oggi alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea.

’L’incontro e altre storie’, racconti surreali firmati Borgatti

’L’incontro e altre storie’, racconti surreali firmati Borgatti

Sono racconti surreali, per sorridere o magari riflettere, quelli firmati da Enrico Borgatti e raccolti nel libro intitolato ’L’incontro e altre storie’ che oggi, alle 17, sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via Scienze 17). Introdurrà l’incontro l’assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Marco Gulinelli. Dialogherà con l’autore Lucio Scardino. Scorrono nella pagine quattordici racconti, alcuni sono tristi, altri invece allegri, ma sono tutte storie assurde, irreali e surreali per sorridere, commuoversi e pensare che si leggono d’un fiato.

Colpisce tra l’altro la facilità dello stesso autore di passare dalla storia triste, talvolta anche drammatica, però mai piagnona, a quella che fa pensare e riflettere, alla storia di un umorismo dell’assurdo degno del miglior Campanile. Di ogni pubblicazione di Borgatti, il primo o il secondo racconto è ispirato al Natale o all’Anno Nuovo. E questo lo rende un indovinato libro strenna da mettere tra i regali sotto l’albero. Enrico Borgatti è nato a Ferrara. A meno di un anno si è trasferito a Migliarino dove ha trascorso infanzia e adolescenza. A tredici anni è ritornato a Ferrara ed è vissuto tra la città Estense e la metropoli di Milano.

Da sette-otto anni ormai vive in Sicilia. Il programma completo degli appuntamenti culturali della biblioteca comunale Ariostea di Ferrara si può trovare alla pagina http:archibiblio.comune.fe.it. Link diretto al canale youtube Archibiblio web con le dirette e l’archivio delle registrazioni degli incontri.